Giochi di Blocchi

PUBBLICITA

Giochi di Blocchi

Dicono che nella vita tutto è ciclico. In passato, quando non vivevamo ancora in un'era eminentemente digitale, i bambini erano distratti dai giochi a blocchi. Potrebbero essere più grandi o più piccoli, fatti di legno o plastica, ma hanno sempre avuto colori primari luminosi. E la cosa era impilarli con il sano scopo di creare forme fantasiose. A volte l'intenzione era imitare la realtà nonostante il conseguente disastro. In altri, si trattava di lasciar andare, lasciare andare l'immaginazione. Bene, gli anni passano, invecchiamo, emergono nuove tecnologie e un pomeriggio noioso abbiamo deciso di regalare un gioco online con uno dei nostri dispositivi. E cosa troviamo? Perché ora i block games sono per tutte le età, vengono riprodotti su uno schermo, forse hanno alterato il loro aspetto, hanno complicato il loro sviluppo, ma alla fine consistono nello stesso: combinare, raccogliere e raccogliere blocchi per raggiungere un obiettivo, che non sarebbe quello di accumulare punti o vincere partite, ma di distrarre e liberare il bambino che tutti portiamo dentro. Sblocca e per favore i pulsanti!